lulrainn:

some questions that sometimes they ask themselves when nobody’s wathing.

George, Josh, Offelia, Chelle.

il fatto è che la per therapy funziona davvero. e bene. ma quando quel tuo nuovo amico se ne va, quale terapia funziona? 
Io mi sentivo davvero meglio quando c’era il mio piccolo Jerzy. Una cosina tutta piccina e pelosa che mi voleva bene e basta, e io ne volevo a lui. Ci addormentavamo vicini ed eravamo l’ultima cosa che volevamo vedere prima di chiudere gli occhi. E stasera mi manca così tanto.
perché mi chiudevo in camera con lui e il mondo cessava di esistere. solo le coccole e il suo ronfare che mi cullava, come a dire “ci sono io con te, non ti preoccupare”.
e mi sembra un’altra vita..

A soli due giorni dal mio compleanno, questo: un piccolo disegno di una bambina che conosco da pochi giorni ma a cui voglio tanto bene, una bimba così dolce che so già mi mancherà… E che mi sta facendo capire tante cose, di me stessa e del futuro che voglio. E che forse non è sbagliato tenere così tanto ai compleanni.
Sara oggi mi ha chiesto con occhioni grandi così se potevo invitarla (” posso esserci??”) e avrei davvero mandato affanculo tutti per passare il mio 25esimo compleanno con lei, sua sorella Alice, e gli altri bimbi della spiaggia.

Stai bene da sola, ma da sola soffri tanto. Non lo ammetteresti mai, ma si vede da come sei gentile con chiunque,anche con chi non lo merita per niente. Vuoi che le persone ti vogliano bene, e per quanto tu cammini con l’aria di chi non ha bisogno di nessuno tu hai costantemente bisogno di qualcuno.

Susanna Casciani (via amaretantoamarepoco)

(via misalvodasola)

orchid-bud:

Tangled floating lanterns in real life!

dmcoventgarden:

#london by ricmtat http://ift.tt/1kQaqy7

Foggy Britain, from 1928 to 1952. (x)

Click on the pictures for location information.

(via basically-run)

(via m0rtality)

"I bambini adorano chiunque stia dietro questo bancone e gli da un po’ di confidenza, quindi non ti montare troppo la testa…"


Ma comunque, questi per me restano tesori preziosi. Forse è proprio qui che sta la differenza.